Swappa : Uni / Sistemi Operativi - Appunti caotici
Creative Commons License

Torna alla pagina di Sistemi Operativi


 :: Appunti caotici ::

Lezione 5 Schedulazione dei thread

Pag 1

Sommario

...

Pag 2

Livelli di schedulazione

Nel livello di processo abbiamo il sistema operativo che va a schedulare i singoli processi, e se ci saranno pi¨ thread al loro interno userÓ una libreria per il loro ordinamento. Li distribuisce dunque per quanti di tempo, pur non vedendoli singolarmente ma come unico processo.

Nel livello di sistema invece, il sistema operativo vede e conosce i singoli thread di cui Ŕ composto il processo, e ne effettua direttamente la schedulazione.

Schedulazione a livello di processo

Si basa sul fatto che ogni processo contiene al suo interno uno schedulatore dei thread.

In linea di principio andrebbe bene qualsiasi metodo di schedulazione, tra cui ricordiamo i soliti: a prioritÓ fisse con pre-emption, FCFS e round robin

Pag 3

Schedulazione a livello di sistema

I singoli thread vengono gestiti a livello di kernel, con il sistema operativo che avrÓ uno schedulatore dei vari thread del kernel che rappresentano quelli contenuti nei processi.


Torna alla pagina di Sistemi Operativi

(Printable View of http://www.swappa.it/wiki/Uni/SO-Mod3-3-Lez5)