cerca
Zurigo
modifica cronologia stampa login logout

Wiki

Tools

Categorie

Help

edit SideBar

Return to Zurigo  (Edit)

Utenti.Zurigo History

Hide minor edits - Show changes to output

Changed line 73 from:
[[!Touring Wiki]]
to:
[[Svizzera -> Utenti.Svizzera]] | [[!Touring Wiki]]
Changed line 7 from:
Zurigo, in [[Svizzera]], capitale dell'omonimo cantone. ╚ la pi¨ grande cittÓ della Svizzera, e probabilmente la pi¨ importante dal punto di vista economico. Importante sede della Riforma, ad opera di Zwingli. Al politecnico di Zurigo ha insegnato Einstein.
to:
Zurigo (ZŘrich in tedesco), in [[Svizzera]], capitale dell'omonimo cantone. ╚ la pi¨ grande cittÓ della Svizzera, e probabilmente la pi¨ importante dal punto di vista economico. Importante sede della Riforma, ad opera di Zwingli. Al politecnico di Zurigo ha insegnato Einstein.
Added lines 69-70:

[[<<]]
Added lines 46-47:
[[<<]]
Added lines 52-53:
[[<<]]
Added lines 58-59:
[[<<]]
Added lines 63-64:

[[<<]]
Added line 28:
%lframe%Attach:landesmuseum.jpg|'''Il Landesmuseum'''
Added lines 31-32:
[[<<]]
Added line 37:
%lframe%Attach:lindenhof.jpg|'''Lindehof'''
Added lines 40-41:
[[<<]]
Added line 43:
%lframe%Attach:stpeter.jpg|'''Il campanile di St.Peter'''
Added line 47:
%lframe%Attach:fraumunster.jpg|'''La facciata del FraumŘnster'''
Added line 51:
%lframe%Attach:grossmunster.jpg|'''GrossmŘnster'''
Added line 55:
%lframe%Attach:vistauni.jpg|'''La vista dall'UniversitÓ'''
Added line 59:
%lframe%Attach:portainferno.jpg|'''La Porta dell'Inferno'''
Added lines 3-4:

%rframe%Attach:vedutazurigo.jpg|'''Zurigo'''
Changed lines 26-27 from:
La Piazza della stazione centrale Ŕ un po' il centro del traffico. A Nord della stazione c'Ŕ il Landesmuseum, ovvero il Museo Nazionale Svizzero, che Ŕ un edificio a forma di castello medievale costruito nel 1893-98. Dalla piazza Ŕ possibile gettare uno sguardo su tutto il resto della cittÓ, in direzione sud.
to:
La Piazza della stazione centrale Ŕ un po' il centro del traffico. A Nord della stazione c'Ŕ il Landesmuseum, ovvero il Museo Nazionale Svizzero, che Ŕ un edificio a forma di castello medievale costruito nel 1893-98. Dovrebbe essere meritevole, ma non siamo entrati. Dalla piazza Ŕ possibile gettare uno sguardo su tutto il resto della cittÓ, in direzione sud.
Changed lines 38-40 from:
Era un monastero agostiniano femminile, le cui badesse, nell'alto medioevo, avevano il controllo della cittÓ.

''...continua...''
to:
Era un monastero agostiniano femminile, le cui badesse, nell'alto medioevo, avevano il controllo della cittÓ. ╚ stato ricostruito ed ampliato un po' di volte. All'interno sono degni di nota il rosone e le vetrate di Marc Chagall, fatte negli anni 70. Purtroppo all'interno non Ŕ possibile fotografare.

!!!GrossmŘnster
Dall'altra parte del ponte, rispetto al FraumŘnster, c'Ŕ la chiesa dove Zwingli ed il suo erede Henri Bullinger predicavano la riforma alle genti zurighesi. Sul lato sud c'Ŕ una statua di Carlo Magno, che si pu˛ vedere in originale nella cripta della Chiesa. Non era particolarmente avvenente. L'interno Ŕ riformatamente spoglio. Belle anche le porte, con storie della Bibbia.

!!!Zona dell'UniversitÓ
L'UniversitÓ si trova in cima ad una collina, e bella Ŕ la vista sulla cittÓ.

!!!Kunsthaus
Il Museo delle Belle Arti (nemmeno in questo siamo entrati) ha all'esterno alcune curiose sculture, tra cui la mia preferita Ŕ la Porta dell'Inferno di Auguste Rodin.
Changed lines 38-39 from:
Era un monastero agostiniano femminile, le cui badesse, nell'alto medioevo, avevano il controllo della cittÓ. ╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚
to:
Era un monastero agostiniano femminile, le cui badesse, nell'alto medioevo, avevano il controllo della cittÓ.

''...continua...''
Added lines 1-42:
(:title Zurigo:)
%titolo%''':: Zurigo ::'''

!!Destinazione
Zurigo, in [[Svizzera]], capitale dell'omonimo cantone. ╚ la pi¨ grande cittÓ della Svizzera, e probabilmente la pi¨ importante dal punto di vista economico. Importante sede della Riforma, ad opera di Zwingli. Al politecnico di Zurigo ha insegnato Einstein.

!!Tragitto
In automobile, la strada migliore Ŕ passare per Lugano e valicare il San Gottardo. [[Link di Google Maps -> http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=from:crema+to:zurigo&sll=41.442726,12.392578&sspn=24.267766,39.462891&ie=UTF8&z=8]].\\
Sicuramente ci sono anche collegamenti con aerei e treni, visto che Ŕ un'importante centro economico a livello europeo.

!!Un po' di storia
La cittÓ ha origini gallo-romane, quindi piuttosto antica. Nel medioevo Ŕ diventata una sede imperiale e poi una cittÓ libera. Nel 1351 entra a far parte della Confederazione Elvetica. Nel 1519 Zwingli predica e fa aderire la cittÓ alla Riforma. Nel 1800 vengono fondate le UniversitÓ e il Politecnico, dove Albert Einstein ha insegnato tra il 1909 e il 1913.

!!Alloggiare a Zurigo
La nostra esperienza riguarda l'hotel [[Ibis Messe-Airport -> http://www.ibishotel.com/gb/hotel-2980-ibis-zurich-messe-airport/index.shtml]]. Si trova vicino allo Stadio, in zona fiera, ma non Ŕ affatto distante dal centro. Per arrivarci in macchina occorre seguire l'autostrada in direzione Flughafen, uscire a Glattbrugg, svoltare verso Zurigo Centro e magicamente compaiono i cartelli. ╚ dotato di parcheggio, purtroppo a pagamento: del resto in tutta la zona non Ŕ possibile trovare un parcheggio libero.

Il collegamento col centro Ŕ garantito dai tram della linea 11, che si prendono alla fermata di Leutschenbach (usciti dall'albergo, si segue la strada verso ovest per 5 minuti fino ad un grande incrocio). Per il centro si prendono i tram in direzione Rehalp, mentre per tornare si prendono in direzione Auzelg. Si fermano direttamente alla Hauptbahnhof (Stazione Centrale), quindi esattamente in centro. ╚ vicina la stazione di Oerlikon, e lungo il tragitto della linea Ŕ possibile incrociare almeno un paio di supermercati Coop, di cui uno Coop City che rimane aperto anche di sera. La zona tariffaria Ŕ la stessa del centro cittÓ.

!!Spostarsi a Zurigo
Il centro, ovvero le zone attorno alla Limmat, sono visitabili a piedi (meglio se in una giornata fresca...). Altrimenti Ŕ consigliato un biglietto giornaliero per usare tutti i mezzi.

Dalla stazione centrale Ŕ possibile risalire la Limmatt fino al lago, e poi ridiscenderla sull'altra riva.

!!Che cosa c'Ŕ da vedere
!!!Bahnhofplatz
La Piazza della stazione centrale Ŕ un po' il centro del traffico. A Nord della stazione c'Ŕ il Landesmuseum, ovvero il Museo Nazionale Svizzero, che Ŕ un edificio a forma di castello medievale costruito nel 1893-98. Dalla piazza Ŕ possibile gettare uno sguardo su tutto il resto della cittÓ, in direzione sud.

!!!Bahnhofstrasse
Dalla Bahnhofplatz parte questa via, la quale conduce fino al lago. Ci sono un sacco di palazzi, negozi, banche, musei

!!!Lindenhof
Un parco, in cima ad una collina, da cui si gode una bella vista della cittÓ. Qui ci sono grosse scacchiere per terra e la gente vi gioca a scacchi.

!!!St.Peter
Chiesa riformata con il pi¨ grande orologio d'Europa sul Campanile. Come un po' in tutte le chiese riformate, l'interno Ŕ spoglio e un po' strano. Sorge in una bella piazzetta, incredibilmente tranquilla. Sono diversi i punti della cittÓ in cui basta svoltare l'angolo e cascare nella quiete pi¨ assoluta.

!!!FraumŘnster
Era un monastero agostiniano femminile, le cui badesse, nell'alto medioevo, avevano il controllo della cittÓ. ╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚╚


----
[[!Touring Wiki]]